Gli utenti iscritti col vecchio metodo devono loggarsi normalmente e collegare il loro profilo facebook dalle impostazioni del forum!

Login with a social network:

The Sorcerer’s Daughter

La trilogia di stand-alone che introdurranno il gran finale!

Moderatore: [Op. Globali]

Re: The Sorcerer’s Daughter

Messaggioda alanon » mar 18 apr 2017 10:32

Purtroppo a me invece non è piaciuto. Ci sono rimasto male, forse è la prima volta che mi accade con un libro di Terry Brooks. Ero pieno di aspettative dopo i primi 2 libri della trilogia, che per non dimenticare nulla avevo pure riletto a marzo e invece...tristezza. Non entro nei dettagli per non rivelare parti a chi non lo avesse ancora letto o concluso. Peccato
alanon
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 11
Iscritto il: lun 2 set 2013 9:42
 

Re: The Sorcerer’s Daughter

Messaggioda ALBIONE » dom 26 apr 2020 12:32

A me invece è piaciuto.
Ho trovato il "cambio di rotta che è successo" (non spoilero) attuale e logico.
Stavo per dirti che questo non è un gioco, figlia mia, invece lo è. E' il Gioco del Trono e in questo gioco perfino i pezzi più umili possono avere i loro desideri. Anche se a volte rifiutano di fare la mossa che hanno progettato per loro. Ricordalo bene, Alayne. - da "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di G.R.R.Martin

Immagine
Avatar utente
ALBIONE
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lun 9 lug 2007 18:37
Località: Riccione
 

Re: The Sorcerer’s Daughter

Messaggioda Marco Ulpio Traiano » gio 30 lug 2020 13:05

Finito di leggere, con parecchi anni di ritardo, quest' ultimo libro della trilogia e devo dire che non mi è dispiaciuto. Anche se il finale mi ha lasciato un po l'amaro in bocca.
Mi ha stupito (in positivo) il finale amaro dei protagonisti. Non ricordo a mia memoria di aver mai letto in un fantasy
Spoiler: show
di un personaggio principale che molla un'altro personaggio principale per mettersi con un altro personaggio principale [img]https://img.forumfree.net/html/emoticons/new/laugh.svg[img]


Unico appunto, nella storia ho trovato degli errori geografici abbastanza grossi e non capisco se si tratta di errori di traduzione o del Buon Vecchio Zio Terry

A pagina 118 versione economica viene detto a proposito dei lupi di Parsk: "i lupi di Parsk erano animali grossi e potenti delle regioni interne delle terre dell'est ... prendevano il nome dalla loro zona di origine, la valle di Parsk, sprofondata tra le montagne dello Sperone Roccioso a nord dei Picchi" I Picchi sono a est, ma le montagne dello Sperone Roccioso sono nelle terre dell'Ovest Immagine

ImmagineImmagine

Poi quando i superstiti dei druidi guidati da Paxon Leah escono dalle pianure del Tumulo e si dirigono verso l'Anar inferiore, viene detto che attraversano le montagne del Wolfsktaag. Peccato che le montagne del Wolfsktaag si trovino a nord del fiume Argento ImmagineImmagine

Immagine

Non ho capito che luogo sia quello in cui vive la strega Melis. Una palude chiamata La Fossa delle Tenebre nelle Malaterra. Non corrisponde come descrizione alla famosa Fossa, non è una depressione, dovrebbe essere una foresta, non si vede la Guglia Nera. Potrebbe essere la Lama Spettrale ma allora perche chiamarla Fossa?

Non ricordavo che la citta di Kern, distrutta dal Signore degli Inganni nel primo libro, non fosse piu stata ricostruita. Sicuri? ma qui potrei ricordare male io.
Avatar utente
Marco Ulpio Traiano
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 315
Iscritto il: lun 27 ago 2007 20:37
Località: friuli
 
 
Precedente

Torna a I Difensori di Shannara

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron