Gli utenti iscritti col vecchio metodo devono loggarsi normalmente e collegare il loro profilo facebook dalle impostazioni del forum!

Login with a social network:

I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

La Trilogia successiva alla serie de "Il Druido Supremo di Shannara" (seguito anche di "Le Pietre Magiche di Shannara")

Moderatore: [Op. Globali]

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda *allanon* » mar 3 dic 2013 16:22

esiste una mappa di Paranor?O_o comunque nella versione italiana non vedo la mappa delle 4 terre
*allanon*
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 243
Iscritto il: lun 7 mag 2007 3:21
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Zeta » mar 3 dic 2013 16:39

In Wards of Faerie c'è uno scatch, una specie di piantina di Paranor all'interno della storia. C'è anche sulla versione tascabile ma si legge male...
Experience should teach us to be most on our guard to protect liberty when the Government's purposes are beneficent. Men born to freedom are naturally alert to repel invasion of their liberty by evil-minded rulers. The greatest dangers to liberty lurk in insidious encroachment by men of zeal, well-meaning but without understanding.
Olmstead v. United States (Brandeis, J., dissentig)

They'll like us when we win
Avatar utente
Zeta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 754
Iscritto il: mer 30 mag 2007 16:55
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda emti asre » mer 4 dic 2013 12:36

Nella versione italiana dei Guardiani di Faerie manca qualsiasi tipo d'immagine che si trova nella versione inglese di Wards of Faerie. L'unica immagine che c'è è la copertina.
Cercandola su internet ho trovate le mappe di Paranor apparse sul Magico Mondo di Shannara che fanno capo a questo forum

http://paranor.forumfree.it/
Che la Luce sia con noi e illumini la nostra strada allontanando le tenebre.

E non in quest’ordine. Tex, Comandante Mark, Martin Mystere, Un Ragazzo nel Far West, Nippur di Lagash; Goldrake, Gundam, Lady Oscar, Capitan Harlock, Star Blazers, anime anni 80; Star Trek, Star Wars, Battlestar Galactica 1978/2002, X Files, Highlander (nomi in scozzese Conchobar Mhic Leòid, Donnchad Mhic Leòid ora l’ultimo immortale dopo la morte di Connor, anche se dovrebbero chiamarsi Mac Donald dato che Gleann Fhinnain è nelle terre dei Mac Donald), Sandokan, Zorro con Guy Williams (vero nome Armando Joseph Catalano), Orzowei; Voyager, Mistero; Shannara; mappe fantasy, timeline di serie fantasy e altro; storia medioevale di: anglosassoni, gallesi, scozzesi, irlandesi, vichinghi, nomi e cognomi in lingua celtica e anglosassone

http://dragoneroforum.forumfree.it/
http://www.oasidelleanime.com/index.htm
http://www.shipschematics.net/
http://www.simplesitesplus.net/BG/html/cover.html
Avatar utente
emti asre
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 558
Iscritto il: mar 2 ott 2012 11:44
Località: Ticino Lombardia
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Morgan Leah » mer 4 dic 2013 19:26

Sì manca tutto quanto, purtroppo, nella versione italiana...
http://morgancygnus.deviantart.com/
------
Anche in questo momento, mentre parlo con te, nella mia mente stò creando nuovi mondi per il mio universo personale; Creando personaggi, cominciando nuove storie, continuandone altre. Vivo continuamente sospeso a metà tra due realtà, con tutte le conseguenze che porta questo stato d'esistenza. Perciò, mi perdonerai se sono un pò strano.

Da "Il creatore di mondi"
Avatar utente
Morgan Leah
Blue Druid
Blue Druid
 
Messaggi: 3252
Iscritto il: gio 7 giu 2007 10:52
Località: Fuori dal mondo, da questa vita
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda emti asre » gio 5 dic 2013 13:55

Se invece di ripubblicare per l'ennesima volta il Ciclo di Shannara, mettevano nel libro le immagini che c'erano nella versione inglese sarebbe stato meglio. O se pubblicavano in un libro unico Paladins of Shannara, sarebbe stato ancora meglio.
L'unico libro di Shannara contenende le immagini come nell'originale è stata la Spada, ma allora erano altri tempi.
Che la Luce sia con noi e illumini la nostra strada allontanando le tenebre.

E non in quest’ordine. Tex, Comandante Mark, Martin Mystere, Un Ragazzo nel Far West, Nippur di Lagash; Goldrake, Gundam, Lady Oscar, Capitan Harlock, Star Blazers, anime anni 80; Star Trek, Star Wars, Battlestar Galactica 1978/2002, X Files, Highlander (nomi in scozzese Conchobar Mhic Leòid, Donnchad Mhic Leòid ora l’ultimo immortale dopo la morte di Connor, anche se dovrebbero chiamarsi Mac Donald dato che Gleann Fhinnain è nelle terre dei Mac Donald), Sandokan, Zorro con Guy Williams (vero nome Armando Joseph Catalano), Orzowei; Voyager, Mistero; Shannara; mappe fantasy, timeline di serie fantasy e altro; storia medioevale di: anglosassoni, gallesi, scozzesi, irlandesi, vichinghi, nomi e cognomi in lingua celtica e anglosassone

http://dragoneroforum.forumfree.it/
http://www.oasidelleanime.com/index.htm
http://www.shipschematics.net/
http://www.simplesitesplus.net/BG/html/cover.html
Avatar utente
emti asre
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 558
Iscritto il: mar 2 ott 2012 11:44
Località: Ticino Lombardia
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Ander » gio 5 dic 2013 14:05

- La "riedizione" cartonata della Trilogia di Shannara è la perfetta mossa prenatalizia;
- Gli ebooks saranno pubblicati come raccolta in USA tra qualche tempo. Quando sarà disponibile l'originale probabilmente si parlerà anche di un'eventuale edizione italiana (prima è un pochettino dura, giusto un minimo);
- L'editore (generalmente) acquista i diritti per il testo, tutto il resto è un extra.

E... soprattutto, magia delle magie, la pubblicazione dell'edizione italiana NON impedisce l'acquisto (e la successiva rivendita, volendo) dell'edizione originale (ma le immagini sono disponibili online... così come sono disponibili online i contatti di coloro - se ne conosci qualcuno - che hanno acquistato le edizioni originali). Comunque ti assicuro che i libri di Brooks si capiscono abbastanza bene anche senza immagini ^^ (impegnandosi un minimo).

Bau
Andre
Occupazione: Eremita, Pensatore, Sushologo, Detrattore delle altrui Idee, Filosofo anticlericale, Ricercatore Passivo della Verità, Founder & Admin di BlueDivide, Esploratore degli Umani Limiti della Procrastinazione... and Daddy di Leila.

Interessi: Sushi, Mare, Acqua, Cicladi, Cani, Gatti, Cibo, Libri, Manga, Musica, Chitarre, Informatica, Videogames, American & British TV Series, Scrivere, Oziare, Parlare, Basket, Tennis, Dormire, Cucinare, Lingua Inglese, Nottambulismo, Famiglia, Tre o Quattro Amici Veri, Ripetere le cose, Maiuscole dopo la virgola.

BlueDivide è anche su Facebook
Avatar utente
Ander
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: lun 23 apr 2007 22:26
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda emti asre » gio 5 dic 2013 14:21

Sarà che sono, di tanto in tanto, un disegnatore, ma a me le immagini piacciono. E se venivano messe anche nella versione italiana, in particolare le mappe delle 4 terre e di Paranor, io e credo anche altri, mica ci saremmo offesi, anzi.
Che la Luce sia con noi e illumini la nostra strada allontanando le tenebre.

E non in quest’ordine. Tex, Comandante Mark, Martin Mystere, Un Ragazzo nel Far West, Nippur di Lagash; Goldrake, Gundam, Lady Oscar, Capitan Harlock, Star Blazers, anime anni 80; Star Trek, Star Wars, Battlestar Galactica 1978/2002, X Files, Highlander (nomi in scozzese Conchobar Mhic Leòid, Donnchad Mhic Leòid ora l’ultimo immortale dopo la morte di Connor, anche se dovrebbero chiamarsi Mac Donald dato che Gleann Fhinnain è nelle terre dei Mac Donald), Sandokan, Zorro con Guy Williams (vero nome Armando Joseph Catalano), Orzowei; Voyager, Mistero; Shannara; mappe fantasy, timeline di serie fantasy e altro; storia medioevale di: anglosassoni, gallesi, scozzesi, irlandesi, vichinghi, nomi e cognomi in lingua celtica e anglosassone

http://dragoneroforum.forumfree.it/
http://www.oasidelleanime.com/index.htm
http://www.shipschematics.net/
http://www.simplesitesplus.net/BG/html/cover.html
Avatar utente
emti asre
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 558
Iscritto il: mar 2 ott 2012 11:44
Località: Ticino Lombardia
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Ander » ven 20 dic 2013 16:48

Vedremo cosa si può fare per i prossimi libri.

Bau
Andre
Occupazione: Eremita, Pensatore, Sushologo, Detrattore delle altrui Idee, Filosofo anticlericale, Ricercatore Passivo della Verità, Founder & Admin di BlueDivide, Esploratore degli Umani Limiti della Procrastinazione... and Daddy di Leila.

Interessi: Sushi, Mare, Acqua, Cicladi, Cani, Gatti, Cibo, Libri, Manga, Musica, Chitarre, Informatica, Videogames, American & British TV Series, Scrivere, Oziare, Parlare, Basket, Tennis, Dormire, Cucinare, Lingua Inglese, Nottambulismo, Famiglia, Tre o Quattro Amici Veri, Ripetere le cose, Maiuscole dopo la virgola.

BlueDivide è anche su Facebook
Avatar utente
Ander
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: lun 23 apr 2007 22:26
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Isilnar » mar 25 mar 2014 10:15

Ander ha scritto:Morghio, ti fraintendo la faccia a suon di piume di Isilnar.


tutta gelosia nei confronti di chi ha piume migliori delle tue :evil: :evil:
Avatar utente
Isilnar
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 206
Iscritto il: ven 27 apr 2007 8:09
Località: Iglesias (CI)
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Isilnar » mar 25 mar 2014 10:33

Ad ogni modo... ho terminato di leggere "I Guardiani di Faerie"!

Spoiler: show
Che dire...FINALMENTE.
Finalmente ho rivissuto le emozioni che mi hanno saputo dare saghe come quella degli Eredi e quella della Jerle Shannara! Terry ha decisamente ripreso uno smalto che aveva, ahimè, perso con le recenti pubblicazioni. Sui motivi per cui questo smalto sia stato in gran parte perso nel passato recente ed ora riacquistato in toto potremmo discutere per ore, ma non è ciò di cui mi interessa parlare (anzi, scrivere) ora... mi interessa incentrarmi sul libro.

Come detto da alcuni prima di me, la partenza è a tratti "lenta"...tuttavia, il ritrovamento del diario, che avviene praticamente subito, è una avvisaglia chiara e limpida sul fatto che da questa nuova saga ci dovremo aspettare grandi cose.
Partendo dal presupposto che la mia saga preferita è quella degli Eredi, che colloco la saga del Viaggio della Jerle quasi al suo livello e colloco invece quella del Druido Supremo ben al di sotto di entrambe, sono convinto del fatto che il livello sia tornato ad essere (quasi) quello del passato. Dico quasi perchè ho letto solo 1/3 della saga e preferisco esprimermi dopo il terzo volume :)

Uno dei motivi, a mio avviso, che ha tolto "pathos" alle vicende delle Quattro Terre nel "Druido Supremo" è rappresentato, a mio avviso, dalle navi volanti: sono state una novità MERAVIGLIOSA nella saga del Viaggio della Jerle, e son state utilizzate molto bene perchè, oltre all'elemento di novità, sono state affiancate ai classici viaggi a piedi dei nostri eroi in giro per i pericoli delle quattro terre e di una terra sconosciuta.
Nel Druido Supremo, a mio avviso, a parte qualche momento molto interessante, l'evoluzione tecnologica data dalle navi volanti PESA decisamente troppo, facendo rimpiangere i viaggi di Par e Coll e i loro incontri con gli ombrati, i viaggi in lungo e in largo per il Callahorn, i viaggi a piedi fino all'estremo est e al Tiderace...insomma, il classico viaggio a piedi tipico delle "compagnie" dei romanzi che abbiamo letto finora.

A mio avviso, in questa nuova saga Terry riesce nuovamente a trovare il giusto equilibrio tra innovazione scientifica/tecnologia e "magia"..e con magia non mi riferisco solo alla magia elfa/druidica, ma alla "magia" di una lettura che ti cattura e ti fa leggere fino a notte tarda anche se l'indomani hai sveglia presto :ehm:
Le navi volanti ci sono, ci sono ulteriori innovazioni e novità...ma c'è un bel viaggio a piedi in terre ancora inesplorate, c'è il ritorno dell'atmosfera cupa, oscura e "silenziosa" di Paranor che sostituisce la Paranor "sovraffollata" e piena di "serpi velenose" della saga precedente...
Ottima l'idea di riprendere il discorso relativo alle pietre magiche perdute, un discorso che era stato tenuto "in sospeso" e che mostra quanti aspetti e quanti elementi sarebbero ancora approfondibili nel mondo delle Quattro Terre che il nostro Terry ha saputo creare nel corso di più di 35 anni.

La caratterizzazione dei personaggi l'ho trovata buona per quasi tutti (Bombax l'avrei approfondito ulteriormente)...l'idea del primo ministro che muore nel primo libro secondo me è ottima, perchè ora mi aspetto che venga degnamente sostituito da qualcun'altro (Stoon?) che si rivela essere ancora più malvagio e pericoloso di lui.

Insomma...mi ha dato grandi soddisfazioni. Non vedo l'ora di leggere il seguito! :rootbeer:


BAU

Gianluca
Avatar utente
Isilnar
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 206
Iscritto il: ven 27 apr 2007 8:09
Località: Iglesias (CI)
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda emti asre » mar 25 mar 2014 13:05

Le navi volanti mi hanno lasciato un pò indeciso tra se fosse una buona o una cattiva idea. Personalmente come faccia la nave a volare e la tecnologia di volo e non l'ho mai capite. C'è dietro tutta una tecnologia che credo sia troppo avanzata per un mondo medievale come quello delle 4 Terre. Avrei capito un motore dove vengono inseriti i cristalli di diapso che consente il volo come nel fumetto di Dragonero.
Per quel che riguarda le marcie a piedi, a volte mi son chiesto se i vari autori fantasy sanno che esistono i cavalli.
Che la Luce sia con noi e illumini la nostra strada allontanando le tenebre.

E non in quest’ordine. Tex, Comandante Mark, Martin Mystere, Un Ragazzo nel Far West, Nippur di Lagash; Goldrake, Gundam, Lady Oscar, Capitan Harlock, Star Blazers, anime anni 80; Star Trek, Star Wars, Battlestar Galactica 1978/2002, X Files, Highlander (nomi in scozzese Conchobar Mhic Leòid, Donnchad Mhic Leòid ora l’ultimo immortale dopo la morte di Connor, anche se dovrebbero chiamarsi Mac Donald dato che Gleann Fhinnain è nelle terre dei Mac Donald), Sandokan, Zorro con Guy Williams (vero nome Armando Joseph Catalano), Orzowei; Voyager, Mistero; Shannara; mappe fantasy, timeline di serie fantasy e altro; storia medioevale di: anglosassoni, gallesi, scozzesi, irlandesi, vichinghi, nomi e cognomi in lingua celtica e anglosassone

http://dragoneroforum.forumfree.it/
http://www.oasidelleanime.com/index.htm
http://www.shipschematics.net/
http://www.simplesitesplus.net/BG/html/cover.html
Avatar utente
emti asre
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 558
Iscritto il: mar 2 ott 2012 11:44
Località: Ticino Lombardia
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Ander » mer 2 apr 2014 14:34

Ma che libri hai letto? L'edizione Fisher Price? Oo

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk
Occupazione: Eremita, Pensatore, Sushologo, Detrattore delle altrui Idee, Filosofo anticlericale, Ricercatore Passivo della Verità, Founder & Admin di BlueDivide, Esploratore degli Umani Limiti della Procrastinazione... and Daddy di Leila.

Interessi: Sushi, Mare, Acqua, Cicladi, Cani, Gatti, Cibo, Libri, Manga, Musica, Chitarre, Informatica, Videogames, American & British TV Series, Scrivere, Oziare, Parlare, Basket, Tennis, Dormire, Cucinare, Lingua Inglese, Nottambulismo, Famiglia, Tre o Quattro Amici Veri, Ripetere le cose, Maiuscole dopo la virgola.

BlueDivide è anche su Facebook
Avatar utente
Ander
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: lun 23 apr 2007 22:26
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda emti asre » gio 3 apr 2014 14:06

Ehhh.....la timeline! Ci sono notizie!
Che la Luce sia con noi e illumini la nostra strada allontanando le tenebre.

E non in quest’ordine. Tex, Comandante Mark, Martin Mystere, Un Ragazzo nel Far West, Nippur di Lagash; Goldrake, Gundam, Lady Oscar, Capitan Harlock, Star Blazers, anime anni 80; Star Trek, Star Wars, Battlestar Galactica 1978/2002, X Files, Highlander (nomi in scozzese Conchobar Mhic Leòid, Donnchad Mhic Leòid ora l’ultimo immortale dopo la morte di Connor, anche se dovrebbero chiamarsi Mac Donald dato che Gleann Fhinnain è nelle terre dei Mac Donald), Sandokan, Zorro con Guy Williams (vero nome Armando Joseph Catalano), Orzowei; Voyager, Mistero; Shannara; mappe fantasy, timeline di serie fantasy e altro; storia medioevale di: anglosassoni, gallesi, scozzesi, irlandesi, vichinghi, nomi e cognomi in lingua celtica e anglosassone

http://dragoneroforum.forumfree.it/
http://www.oasidelleanime.com/index.htm
http://www.shipschematics.net/
http://www.simplesitesplus.net/BG/html/cover.html
Avatar utente
emti asre
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 558
Iscritto il: mar 2 ott 2012 11:44
Località: Ticino Lombardia
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Marco Ulpio Traiano » dom 18 gen 2015 0:34

con un po di ritardo finalmente esce la versione economica dei guardiani di faerie ( 11,00 euro)
ora speriamo che i libri sucessivi seguino la cadenza della prima edizione Immagine
http://www.librimondadori.it/libri/i-gu ... rry-brooks
:D :D :D
Avatar utente
Marco Ulpio Traiano
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 314
Iscritto il: lun 27 ago 2007 20:37
Località: friuli
 

Re: I Guardiani di Faerie [Wards of Faerie]

Messaggioda Marco Ulpio Traiano » mer 21 gen 2015 16:40

l'ho visto oggi in libreria... mamma mia che orrore! costa e bordo della cover coloro rosa Immagine
e non c'e nemmeno la mappa!!!
Avatar utente
Marco Ulpio Traiano
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 314
Iscritto il: lun 27 ago 2007 20:37
Località: friuli
 
 
PrecedenteProssimo

Torna a Gli Oscuri Segreti di Shannara

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron