Gli utenti iscritti col vecchio metodo devono loggarsi normalmente e collegare il loro profilo facebook dalle impostazioni del forum!

Login with a social network:

La Principessa di Landover [A Princess of Landover]

Ben Holiday e il magico regno di Landover

Moderatore: [Op. Globali]

Messaggioda torciaumana » gio 19 gen 2012 21:42

Meniozzo ha scritto:Io l'ho acquistato e lo sto leggendo!


pure io
Avatar utente
torciaumana
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 476
Iscritto il: mar 4 nov 2008 15:11
 

Messaggioda Amberle » ven 20 gen 2012 9:46

é vero che doveva uscire in questi giorni!!! quando avrò un po' di tempo lo andrò ad acquistare!!!
Un libro a volte sa dare moltissime emozioni
Turn this off right now and go outside and breathe ( 30 seconds to mars )
Avatar utente
Amberle
High Druid
High Druid
 
Messaggi: 445
Iscritto il: mer 26 set 2007 14:28
Località: Castello di Paranor
 

Messaggioda Kira » sab 21 gen 2012 19:33

Marco Ulpio Traiano ha scritto:la copertina del libro
Immagine


ad essere sincera è una delle ultime copertine dei libri di Terry che è piuttosto accettabile (da vedere quelle orribili del Viaggio della Jerle). però mi ricorda molto le copertine della licia troisi
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Kira
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 2269
Iscritto il: lun 7 mag 2007 10:30
Località: Salento d'Amare
 

Messaggioda Marco Ulpio Traiano » sab 21 gen 2012 20:10

Kira ha scritto:ad essere sincera è una delle ultime copertine dei libri di Terry che è piuttosto accettabile (da vedere quelle orribili del Viaggio della Jerle). però mi ricorda molto le copertine della licia troisi


è lo stesso disegnatore della Troisi, Paolo Barbieri
comunque la copertina è questa qua:
(presa dal sito di Barbieri http://www.paolobarbieriart.com/)
Immagine

sul sito della mondadori si può leggere il primo capitolo
http://www.librimondadori.it/web/mondad ... 8880461162
Avatar utente
Marco Ulpio Traiano
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 314
Iscritto il: lun 27 ago 2007 20:37
Località: friuli
 

Messaggioda torciaumana » sab 21 gen 2012 20:35

e che ci azzecca con Mistaya o Landover?
Avatar utente
torciaumana
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 476
Iscritto il: mar 4 nov 2008 15:11
 

Messaggioda Kira » sab 21 gen 2012 20:39

uhm, bella, si, ma a dirla tutta non si è neanche impegnato molto visto che ha usato un suo ritratto della dea della caccia per la copertina...
avrei preferito che ne facesse una apposta per il libro
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Kira
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 2269
Iscritto il: lun 7 mag 2007 10:30
Località: Salento d'Amare
 

Messaggioda Ryer. » dom 22 gen 2012 10:01

Kira ha scritto:uhm, bella, si, ma a dirla tutta non si è neanche impegnato molto visto che ha usato un suo ritratto della dea della caccia per la copertina...
avrei preferito che ne facesse una apposta


Credo che funzioni così: la Mondadori chiede a Barbieri di fare una copertina, lui fa quella che hai postato (la prima versione), la Mondadori però non è convinta, chiede di rifarla, allora lui riadatta una sua illustrazione che aveva nel portfolio visto che rifare un lavoro completamente da capo dopo averne già  fatto uno definitivo non è cosa da poco.

Potrei sbagliarmi eh, ma mi sembra una versione plausibile^^

A me le copertine del viaggio non dispiacevano, c'era quantomeno la nave volante che c'entrava con la trama..sono quelle dei cicli successivi (Ard Rhys e Armageddon) che proprio non comprendo..
Avatar utente
Ryer.
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 718
Iscritto il: mer 25 apr 2007 8:01
 

Messaggioda ALBIONE » dom 22 gen 2012 23:46

Le copertine dei primi libri di Landover erano tutt'altra cosa...
Stavo per dirti che questo non è un gioco, figlia mia, invece lo è. E' il Gioco del Trono e in questo gioco perfino i pezzi più umili possono avere i loro desideri. Anche se a volte rifiutano di fare la mossa che hanno progettato per loro. Ricordalo bene, Alayne. - da "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di G.R.R.Martin

Immagine
Avatar utente
ALBIONE
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 107
Iscritto il: lun 9 lug 2007 18:37
Località: Riccione
 

Messaggioda Amberle » mar 24 gen 2012 17:31

ALBIONE ha scritto:Le copertine dei primi libri di Landover erano tutt'altra cosa...


Eh avercele...ho solo quelle nuove...ps off topic: bellissima la citazione di Littlefinger della tua firma!!!
Un libro a volte sa dare moltissime emozioni
Turn this off right now and go outside and breathe ( 30 seconds to mars )
Avatar utente
Amberle
High Druid
High Druid
 
Messaggi: 445
Iscritto il: mer 26 set 2007 14:28
Località: Castello di Paranor
 

Messaggioda Zeta » mer 1 feb 2012 21:22

La traduzione è decente?
Experience should teach us to be most on our guard to protect liberty when the Government's purposes are beneficent. Men born to freedom are naturally alert to repel invasion of their liberty by evil-minded rulers. The greatest dangers to liberty lurk in insidious encroachment by men of zeal, well-meaning but without understanding.
Olmstead v. United States (Brandeis, J., dissentig)

They'll like us when we win
Avatar utente
Zeta
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 754
Iscritto il: mer 30 mag 2007 16:55
 

Messaggioda Grianne » ven 3 feb 2012 19:33

Nessuno ha ancora terminato il libro??

Ecco qui il mio commento:
[spoiler]
Quando, Mistaya Holiday, insofferente e incapace di accettare anche il più piccolo compromesso, riesce a farsi espellere dal prestigioso college dove il padre l'ha iscritta, torna a casa convinta di aver fatto la cosa migliore...
La ragazza è davvero insopportabile nei primi capitoli del libro, senza contare che tutti i suoi "parenti" invece di dirle di darsi una regolata, non fanno altro che coccolarla...
Tornata a Landover si aspetta che tutto torni come prima ma suo padre è di diverso avviso.
Ben non sa come trattare con la figlia ma, consapevole di doverla punire, decide, su consiglio di Questor e Abernathy, di mandarla a Libiris una vecchia biblioteca chiusa da anni.
Il compito della ragazza è quello di risistemare Libiris e riaprirla al pubblico.

Francamente non mi è sembrata una punizione così tremenda, almeno non per una persona che ama i libri....

Mistaya non è affatto felice di questa decisione, in più si mette in mezzo, Laphroig che ha deciso che la ragazza diverrà  sua moglie, che a lei piaccia o meno.

Ovviamente, trovo ragionevole il tentativo di Ben di prendere tempo, pur non volendo dare la figlia in sposa a un simile figuro, deve dimostrarsi diplomatico per non rischiare di scatenare un conflitto. Peccato che Mistaya non capisca nulla di politica...


In piena ribellione adolescenziale la principessina decide di scappare di casa e chiedere asilo al nonno, Il Signore del Fiume, capo degli esuli del popolo fatato.
In viaggio assieme a due gnomi và  via la principessina raggiunge Elderew... contrariamente ai suoi piani, il nonno si rifiuta di ospitarla.
Sempre più arrabbiata e infastidita Mistaya incontra Edgewood Dirk un gatto prismatico che le propone di viaggiare assieme.
Dirk userà  la sua magia per nascondere Mistaya, in cambio la principessa verrà  con lui a Libiris...
Dirk è... un personaggio fantastico, è proprio come ti aspetteresti che fosse un gatto, se potesse parlare.
Dirk s'interssa a Mistaya, ma questo suo interessamento può finire in qualsiasi momento. é saccente, sicuro di sè, imprevedibile e, nonostante tutto, mantiene sempre le sue promesse, anche se non come ci si aspetterebbe.
Dirk non dice mai tutto quello che sa e lascia che siano gli altri ad arrivarci, limitandosi a imbeccarli di quando in quando.
Mistaya, Dirk e gli gnomi va via giungono quindi a Libiris.
Arrivati in biblioteca vengono male accolti da Craswell Crabbit e Rufus Pinch due loschi figuri che gestiscono il posto.
Per fortuna, oltre a loro, c'è anche Thom un ragazzo della stessa età  della principessa che si dimostra ben felice di aiutarla.
Mistaya capisce ben presto che a Libiris sta succedendo qualcosa di losco.
Dove finiscono i libri che lei e Thom catalogano?
Cosa tramano Sua eminenza Crabbit e Pinch?
Riusciranno Mistaya e Thom a sventare i loro loschi piani?
Mi è piaciuta l'idea di usare i libri per aiutare i demoni a fuggire da Abbadon.
Come cattivo ho trovato Laphroig un uomo vanesio, viscido e malvagio al punto giusto, meno convincenti Crabbit e Pinch...
Dopo tanti anni mi ha fatto piacere leggere di nuovo di Landover e ritrovare Strabo, Ben, Willow, Questor, Abernathy e tutta la vecchia combriccola.. anche se avrei preferito che i vecchi personaggi avessero un ruolo più attivo nella storia.

Mistaya non regge il confronto con il vecchio protagonista, Ben, risultando insopportabile per un buon pezzo del libro.
Fortunatamente la situazione migliora molto con l'arrivo a Libiris...

Che dire mi ha fatto molto piacere rituffarmi nel mondo di Landover e la scomparsa di un certo corvo mi fa pensare che, forse, questa non sarà  l'ultima volta che leggerò di Ben&co.[/spoiler]
"Sono sempre la Strega di Ilse, Bek" rispose lei, con un sorriso triste. "Soltanto, tu non mi vedi così."

"Allora a che serve la magia? Di che utilità é la stregoneria se non può salvare un unicorno?" domandò il principe Lir.
Schmendrick non girò la testa. Con un pizzico di triste scherno nella voce disse "Questo é il motivo per cui esistono gli eroi". citazione da: "L'ultimo unicorno" di Peter S. Beagle

La mia libreria su Anobi : http://www.anobii.com/01f6ff40627b63bec8/books
Avatar utente
Grianne
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 38
Iscritto il: mer 7 gen 2009 10:26
 

Messaggioda torciaumana » mer 8 feb 2012 22:03

Ho quasi terminato il libro, mi stà  piacendo, sono concorde con i tuoi pensieri su Mistaya nei primi capitoli e sul fatto che la trama migliori [spoiler]all'arrivo a Libiris[/spoiler], ho trovato un po' prevedibile [spoiler]la vera identità  di Thom[/spoiler] ma comunque nel totale il libro è bello. Ora vedremo come finisce, sono arrivato a quando [spoiler]Thom rivela di essere il fratello minore di Laphroig[/spoiler], vedremo come terminerà .
Comunque mi ha fatto piacere rileggere di Landover e dei suoi personaggi, [spoiler]ed il prologo fà  pensare anche a me che potrebbe esserci un altro libro in futuro, mi sembra strano che abbia inserito la Strega formato corvo senza che essa servisse alla trama e, per quanto non abbia ancora terminato il libro, dubito che la rivedrò negli ultimi capitoli.[/spoiler]
Avatar utente
torciaumana
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 476
Iscritto il: mar 4 nov 2008 15:11
 

Messaggioda Amberle » gio 9 feb 2012 17:29

L'ho visto oggi in libreria ma volevo prima vedere quanto costa su amazon dato che forse ci devo prendere degli altri libri...un po' di sconto nelle librerie mai eh? Incentivare la cultura proprio non va di moda...
Un libro a volte sa dare moltissime emozioni
Turn this off right now and go outside and breathe ( 30 seconds to mars )
Avatar utente
Amberle
High Druid
High Druid
 
Messaggi: 445
Iscritto il: mer 26 set 2007 14:28
Località: Castello di Paranor
 

Messaggioda kyky-jo » sab 11 feb 2012 12:07

e' giusto giusto il mio compleanno fra poco.. :clap:
Immagine
Avatar utente
kyky-jo
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 202
Iscritto il: mar 5 giu 2007 21:04
Località: Tra Cielo e Terra
 

Messaggioda torciaumana » sab 11 feb 2012 15:25

Ho terminato il libro [spoiler]Penso che la scomparsa del corvo dalla gabbia non debba per forza dire che la Strega possa tornare in futuro, a quanto pare quella gabbia è un punto che fà  da nesso con landover, compaiono tutti lì, ma anche uscendone come può far qualcosa in quelle condizioni? Se conoscesse qualcuno in grado di farla tornare al suo aspetto comunque avrebbe il problema di tornare a Landover, sicuramente sulla terra non ci starebbe, e senza il medaglione di Ben non è possibile da soli. Forse usando Mistaya si potrebbe riuscirci, e lei dovrebbe essere tornata a scuola sulla terra da quello che ho compreso, è quella la cosa che non ha completato suggeritagli da Dirk, ma catturarla e mantenerla con sè fino all'arrivo al Pozzo Infido la vedo dura se non penserà  ad un piano decente. Cmq sono supposizioni che dubito troveranno conferma o smentita per ora, non mi sembra che Terry abbia intenzione di portare avanti la serie per il momento.
Comunque per il momento Mistaya continua a non piacermi come protagonista, sarà  che ha un'età  giovane e quindi deve maturare (ed ha già  cominciato a farlo a fine libro) ma la vedo troppo ribelle ed egoista, mancava poco che mandasse "a morire" Thom solo per non sposare il Ranocchio. Io dico, ci voleva tanto a dimostrare che il matrimonio era stato fatto sotto minaccia? Secondo me la postilla messa nel foglio che Berwin NON ha letto, l'avrebbe aiutata a sciogliere quel matrimonio, e poi una volta avute le mani libere avrei voluto vedere se il ranocchio ce la faceva a fare qualcosa con lei. Ha cambiato idea proprio all'ultimo momento e mi ha dato l'idea più di un tentativo di fuga che di salvare una persona cara.[/spoiler]
Avatar utente
torciaumana
Bluedivider
Bluedivider
 
Messaggi: 476
Iscritto il: mar 4 nov 2008 15:11
 
 
PrecedenteProssimo

Torna a Il Ciclo di Landover

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron